Archivi Annuali: 2016

Corso Black Box indirizzato ai legali operanti nel settore assicurativo

In data 15 e 16 febbario presso il centro di ricerca dell’autoveicolo Generali Car, sito in Pero (MI) alla via Carlo Pisacane, si terrà un corso sul funzionamento dei dispositivi scatola nera rivolto ai legali operanti nel settore dell’infortunistica stradale, di cui sarò il relatore. Il programma si svilupperà come di seguito: Elementi costruttivi, installazione e funzionalità della black box; Lettura e interpretazione critica del “Crash Report”: accelerazione / decelerazione , velocità e geolocalizzazione; Crash Test dal vivo: analisi dei danni e del grafico accelerometrico; Analisi accurata di casi reali con black box. Per maggiori informazioni inviare una mail a: info@generalicar.com

Innovazioni dei dispositivi scatola nera

Importanti giornate di formazione tenutesi a Firenze, organizzate da Atena e Octo Telematics, mirate all’aggiornamento delle innovazioni dei dispositivi scatola nera. Durante il corso sono stati analizzati i nuovi dispositivi Black Box dotati di giroscopio. Tramite questo strumento è possibile analizzare le velocità angolari e le rotazioni dell’autovettura lungo i relativi 3 assi (longitudinale, trasversale e verticale). Il giroscopio fornendo la rotazione del mezzo nella fase d’urto consente al Tecnico di apprezzare l’effettiva variazione di velocità alla collisione; circostanza questa che nei dispositivi di vecchia generazione veniva sottostimata, non potendo tali strumenti rilevare la rotazione del veicolo. Tramite il giroscopio è inoltre possibile effettuare diverse verifiche incrociando i dati accelerometrici […]

Seminario scatola nera Catania 19/11/16

Il 19 novembre saró a Catania per un seminario sull’analisi del funzionamento del dispositivo scatola nera. Verranno analizzati gli elementi costruttivi, il tipo di installazione, la lettura accurata dei grafici accelerometrici e l’analisi di casi reali. Lo scopo è quello di fornire informazioni sul funzionamento della black box, sui suoi vantaggi e relativi limiti.

Vantaggi e Limiti del Dispositivo Scatola Nera

Il dispositivo scatola nera risulta installato su un numero sempre più elevato di veicoli. Nel 2013 in Italia sono stati installati circa 2.000.000 di dispositivi, di cui quasi la metà nel sud Italia. Dal 2013 ad oggi la crescita di questo prodotto sul mercato nazionale è stata continua: nel primo trimestre del 2014 la black box risultava presente nel 12,2% dei contratti stipulati, nel 2015 nel 13% e nel primo trimestre del 2016 nel 15,6%. Il crescente numero di dispositivi installati nel nostro Paese è strettamente correlato all’elevato costo delle polizze assicurative in ambito RCA. La scelta dell’assicurato di installare il prodotto telematico comporta, infatti, una riduzione del premio annuo, […]

Dispositivo scatola nera – Facciamo un pò di chiarezza

Sono anni che ormai il dispositivo scatola nera ad uso automobilistico è presente sul mercato nazionale. Nell’ultimo periodo però l’evoluzione della legislatura vigente ha comportato un incremento delle relative installazioni sui veicoli ad uso privato e solo in minima parte su quelli pubblici. In futuro, se l’emendamento al disegno di legge sulla concorrenza approvato nei mesi scorsi dalla Commissione Industria del Senato dovesse diventare legge, tale dispositivo potrebbe diventare obbligatorio su tutti i mezzi in circolazione. Ma cos’è realmente il dispositivo scatola nera, come funziona e quel’è la sua utilità? Prima di tutto facciamo un po’ di chiarezza. Le informazioni registrate e conservate dal Provider gestore della scatola nera sono […]

Corso Scatole Nere – Milano – Generalicar (giugno/luglio)

In data 28 giugno e successivamente il 6 e 13 luglio (ed ulteriori date in settembre) presso il centro di ricerca dell’autoveicolo, Generali Innovetion Center for Automobile Repairs in Pero (MI), si terrà un corso sulla lettura dei dati forniti da scatola nera nel quale io sarò il relatore. Il corso avrà la durata di un giorno. Nello stesso verranno analizzati gli elementi costruttivi, l’installazione e le funzionalità della black box, i principi di dinamica e di cinematica, la lettura e l’ interpretazione critica del “Crash Report” (accelerazione / decelerazione , velocità e geolocalizzazione), analizzando alcuni casi reali complessi, ed infine un crash test dal vivo utile per il confronto […]